Centro di Documentazione della DORSALE PREAFITA

Oratorio di San Rocco

Tipologia Bene architettonico
La facciata dell'oratorio lungo via Valpantena.
La facciata dell'oratorio lungo via Valpantena.

Tipologia

Oratorio

Descrizione

Allo stato attuale sono ignote le origini dell'oratorio di S. Rocco in Marzana. In base alla dedicazione al Santo patrono degli appestati (violentissima fu l’epidemia di peste che colpì anche il territorio veronese nel 1630) ed alle caratteristiche stilistiche dell’edificio, si ipotizza che la sua costruzione risalga al XVII sec.
Esternamente l’edificio si presenta con facciata a capanna tardo rinascimentale, rivolta ad occidente. Campaniletto a vela posto al di sopra della falda di copertura nord all’altezza del presbiterio. Impianto planimetrico ad unica rettangolare di modeste dimensioni; l’altare si colloca a breve di stanza dalla parete di fondo, individuando un piccolo vano adibito a sacrestia. I prospetti interni sono intonacati e tinteggiati, coronati da una cornice modanata sommitale che segna la linea d’imposta della volta a botte in canniccio intonacato che sovrasta l’aula. Copertura a due falde con travature lignee portanti e manto in coppi di laterizio. La pavimentazione è realizzata in piastrelle di cemento decorate.
[Tratto da Chiese Italiane]

Link esterni

Bene architettonico

Ente

Tema